venerdì 31 luglio 2015

In aumento gli stranieri che vogliono comprare la casa in Toscana

Il mercato immobiliare italiano è al centro degli interessi  stranieri. C’è stato un aumento del 35% delle richieste rispetto allo stesso periodo del 2014. Una crescita di cui stanno beneficiando tutti, visto che ogni regione italiana mostra il segno positivo.
Al primo posto troviamo la nostra regione la Toscana che  come sempre  è la meta  preferita  con una quota del 14,98% sul totale (+21% di domanda), seguono la Liguria la Puglia e la Sardegna.
Le richieste da quali Paesi provengono ? Il Regno Unito si piazza al primo posto  con una quota del 16,86%, seguito da Stati Uniti (15,02%), Germania, seguono  Francia, Belgio, Svizzera, Olanda.

Cosa stanno cercando questi investitori? Sono pochi quelli alla ricerca della maxi villa con piscina, qust’ultima era molto richiesta dal mercato russo prima che sopraggiungesse la crisi del rublo.
Cresce la ricerca di immobili al di sotto dei 250 mila euro, questo significa che il segmento del lusso si sta assottigliando ma gli stranieri preferiscono soprattutto una casa singola (76%) rispetto all'appartamento, nuovi o comunque già abitabili (75% delle richieste). E nel 58% dei casi desiderano la presenza del giardino.
Questo andamento positivo  è  legato anche a fattori economici oltre al fascino che suscita il nostro territorio dunque, legato al fascino del nostro territorio, L’abbassamento dei prezzi ha reso più appetibile il nostro mercato; inoltre il deprezzamento dell’euro nei confronti del dollaro nell’ultimo anno è stato del 18% e della sterlina del 10%.  

La nostra Regione rimane sempre nei sogni degli stranieri per un investimento che duri nel tempo e questo ci rende orgogliosi del nostro territorio.

A.R.